Wagner Tranformed di J.Peter Schwalm

Wagner Tranformed di J.Peter Schwalm

Nell’anno di Wagner il concept di Peter Schwalm in un concerto al Teatro Mercadante

Nella cornice del bistrot letterario del Teatro Mercadante “Libri & Caffè” è stata presentata la XV edizione di “Angeli Musicanti festival” di Paolo Uva. Sono intervenuti, accanto a Uva, il direttore del Mercadante Luca De Fusco, l’assessore alla cultura del Comune di Napoli Nino Daniele. il musicista Vito Ranucci e l’artista Massimo D’Orta.

La musica di Wagner ci fornisce una chiara opportunità qui. Musica come fornitrice di ritmo, che può creare lo spazio come fattore del tempo. Anche per questo credo sia molto interessante il dialogo proposto da ES in progress progettato con il Festival Angeli Musicanti, sembra una esperienza entusiasmante per la musica e l’artista totale del  terzo millenio.   J.Peter Schwalm

Gallery Evento

“The Dark Side” di Wagner: “È modernissimo, e ve lo dimostro”

The Dark Side” of Richard Wagner: sembra un gioco di parole, invece è il frutto della ricerca di J. Peter Schwalm sull’opera del compositore romantico. Il 43 enne musicista e produttore elettronico ha da poco pubblicato un album, “Wagner Transformed”, nel quale rielabora, rilegge e riduce in frammenti Parsifal, Tannhauser, Siegfried, Tristano e Isotta. Un’operazione ardita che Schwalm eseguirà per la prima volta dal vivo venerdì 20 dicembre al teatro Mercadante di Napoli nell’ambito della rassegna “Angeli Musicanti”. Non è la prima volta che il musicista si imbatte nelle partiture del maestro romantico. Già nel 2006 era stato coinvolto in un progetto simile, “Wagner reloaded”.