Stazione Marittima, Napoli

Descrizione

Un centro congressi al centro di Napoli

L'edificio monumentale della Stazione Marittima di Napoli è stato costruito nel 1936 e rispecchiava le esigenze di un trasporto marittimo che vedeva essenzialmente collegamenti con navi di linea. Con il modificarsi del trasporto marittimo e delle esigenze correlate, la Stazione Marittima ha adeguato le sue strutture sul modello di un moderno scalo aeroportuale, creando un polo shopping e commerciale ed un polo congressuale fieristico.

Quest’ultimo si avvantaggia degli enormi spazi interni ed esterni che consentono il funzionamento contemporaneo di più sale congressuali di diversa dimensione e di sconfinati spazi espositivi esterni e gode della privilegiata posizione sul mare, e contemporaneamente centrale rispetto alla città.

Condividi /